Vuoi salvare Shoujo Love prima che chiuda per sempre?

Hai tempo fino al 31 Maggio 2019 per fare una donazione e aiutarci a ricostruire un sito tutto nuovo! Il nostro destino è nelle mani di te che stai leggendo le nostre recensioni!

Aiutaci per favore, non permettere che un sito come Shoujo Love, attivo da 16 anni, chiuda per sempre. Un tuo piccolo contributo può salvarci.

Clicca sul banner e scopri le 5 ragioni per le quali non potrai fare a meno di aiutare Shoujo Love. Fai una donazione! Non permettere che Shoujo Love chiuda per sempre

Se hai bisogno di informazioni o vuoi fare domande scrivici a info@shoujo-love.net o contattaci tramite i nostri social. Grazie per il tuo aiuto.

Lo Staff di Shoujo Love

Un oceano di avventure

Un oceano di avventure
Tico et ses amis
Tico of the Seven Seas

Serie TV - n° 39 Episodi (1994)

Shoujo, Shonen, Drama, Adventure

1 1 1 1 1 (1 Vote)

Un oceano di avventure
Tico et ses amis
Tico of the Seven Seas

Serie TV - n° 39 Episodi (1994)

Shoujo, Shonen, Drama, Adventure

1 1 1 1 1 (1 Vote)

Trama

Nanami (Nancy in Italia) è una ragazzina che vive insieme al padre, Scott, e al suo più caro amico, Al, su un imbarcazione, la Peperoncino. Il loro battello è fermo in un golfo per trovare uno squalo e risquotere una ricompensa messa in palio da Cheryl Melville, ricca e viziata ragazza inglese. La bella Cheryl è alla ricerca dell'avventura e se ne crea una inseguendo questo squalo che vuole catturare, filmare per la tv e con la ricompensa attirare la competizione. Il suo progetto riesce parlzialmente fino a quando non cerca prima di uccidere Tico, la balena amica di Nanami, che crede essere il fantomantico squalo e dopo rimane intrappolata in mare mentre cerca di prendere invano il pesce. Dopo aver salvato Cheryl, Nanami e Co. ripartono per i Caraibi dove si unisce a loro un altro membro dell'equipaggio, Thomas, figlio del Professor Le Conte che e alleato con un organizzazione che cerca la famosa balena luminosa. Successivamente i nostri pirati accettano tra di loro anche Cheryl e il suo maggiordomo James che continuano la ricerca del famoso cetaceo.

 

 

 

 

 

 

Episodi

Episodi

EPISODIO TITOLO ITALIANO TITOLO GIAPPONESE
1 Lo squalo bianco shachi wotsureta shōjo bōkensha nanami
2 I pirati dei caraibi karibu no kaizoku ha kodomo wonerau !?
3 I gangster dell'Atlantico taiseiyō no gyangu gayatte kuru !?
4 L'inseguimento nige te nige te nige makure !!
5 Avventure a Rio riodejaneiro ha nemura nai
6 La balenottera azzurra shironagasukujira ni atta nichi
7 Avventure in fondo al mare taiseiyō no soko tomasu hitoribocchi
8 Il tesoro zairu kawa no chinbotsusen hihō no nazo
9 La grotta segreta maboroshi no chiteiko ni uka bu kibō no fune
10 In viaggio sulla terraferma peperonchino gō ga riku wo hashiru !
11 Principessa per una sera purinsesunanami ege umi no yume
12 Una famiglia infelice mōhitorino nanami to kōfuku na kazoku
13 Una giornataccia aa ! tomasu kun no jinsei saiaku no nichi
14 Bentornato a casa, Al! gōkai ! shichiria shima no aru baa chan
15 Un'isola da salvare subara shiki danketsu ! sora ni mau nanami
16 Una grande notizia atarashi i nakama !! teiko no akachan !
17 Tico diventa mamma ganbare junia ! saisho no shinkokyū
18 Un fidanzato per Cheryl etsu !! shieriru santsuini konyaku !?
19 La piattaforma petrolifera hokkai yuden dai panikku umi tori wo mamore !
20 La rotta verso il nord junia ha nanami gakirainano !?
21 Il serpente e la balena hikaru hyōzan ! hokkyoku umi no orora densetsu
22 Il mistero dell'iceberg koori no meikyū ! umo retamamano jikan
23 Addio Tico sayōnara eien ni ! teiko no shi
24 Il canto della balena inochi wo tsugu mono umi ni hibiku kujira no uta
25 Visita in Giappone nippon he ! kaasan no omoide wo tazune te
26 La zia di Nancy o kaasan ni ae ta ! tooi nichi no natsu
27 La nave fantasma kiri no kaidan ! sentoerumo no yūreisen
28 Operazione piovra sukuidoboru 2 gō shinkai woyuku !
29 L'isola delle farfalle nanami no bōken chō no mau shima !
30 Avventura in Australia eien no utsukushi saga teniiru kiseki no tamago
31 L'isola deserta shieriru to sukotto mujintō no ichiya
32 Il mare delle latimerie shirakansu no umi he hikaru kaibutsu no nazo
33 Il mostro luminoso sukotto ōtō sezu !! akuma no sumu umi
34 Issate le vele! ho woagero !! daitsuiseki hikarikujira
35 L'ultima possibilità rasutochansu ! tōsan no inori
36 La balena luminosa è in pericolo! hikarikujira ga abuna i akuma no shūgeki !
37 La fortezza dell'Antartico ugoki hajime ta yabō ! nankyoku tairiku no shiro
38 Liberiamo la balena! hikarikujira no michibiki tetsu no shiro no saigo
39 La balena luminosa sorezoreno tabidachi eien no hikari no wa

 

Doppiatori

Doppiatori

 

Nome

Doppiatore Italiano

Doppiatore Giapponese

Nancy Simpson

Lara Parmiani Megumi Hayashibara

Tico

Scott Simpson

Oliviero Corbetta Shuuichi Ikeda

Al  

Tony Fuochi  Kenichi Ogata 

Cheryl Melville 

Alessandra Karpoff  Yuko Mizutani 

James 

Cesare Rasini  Hiroshi Masuoka 

Thomas Le Conte 

Paolo Torrisi  Rokurō Naya 

 

Colonne Sonore

Colonne Sonore

Italiana

Nome sigla e da chi è cantata

DOVE LA PUOI TROVARE


Fivelandia 14

Anno: 1996

Contenuti: Raccolta delle sigle di cartoni animati del 1996.

 

 

 

 

 

 


Giapponese

OPENING: Sea Loves You cantata da Mayumi Shinozuka

ENDING: Twinkle Talk cantata da Mayumi Shinozuka

CANZONI INTERNE: Sea Loves You, Ookiidookiimaach, Buranko No Ut, Itsu Made Mo With Yo, Rameeru, Umi Wa Ookina Wanderland, Umi De Aeru Yo e Twinkle Tal.

 

DOVE LA PUOI TROVARE


Nanatsu no Umi no Tico - Image Songs

Anno: 1995

Contenuti: Raccolta delle canzoni della serie animata.

 

 

 

 

 

 

DVD

DVD

 

TICO E FRIENDS - 1 BOX

Schermo: 4:3

Sottotitoli: Inglese

Contenuti: Episodi

 

 

 

 

Opinioni

Opinioni

Opinioni dello staff di Shoujo Love
Animazione:
Musiche:
Storia:
Edizione italiana:

Scritte da Block21

Nanatsu no umi no Tico è un'anime che fa parte del famoso progetto Sekai Meisaku Gekijo della Nippon Animation. A differenza degli altri anime compresi in questo progetto che danno animazione ai più bei romanzi, Nanatsu no umi no Tico è un soggetto originale ovvero non è ispirato a nessun libro ma una storia liberamente inventata. Non esiste alcun manga o libro inerente la storia. La trama è semplice: Nanami viaggia con la sua famiglia su di un battello per scoprire il segreto di un famoso cetaceo e sono accompagnati da una balena di nome Tico inseparabile compagna di Nanami. Durante il viaggio si uniscono a loro altri compagni per battersi contro un'organizzazione che vuole sfruttare la balena che i protagonisti cercano. L'anime è carino e la storia non è male ma non è nulla di eccezionale. Per quanto riguarda invece le musiche sono canzoni orecchiabili e ben adattate al cartone. Comunque nonostante l'ambientazione originale e la storia semplice ci sono alcune anomalie che riguardano la protagonista, Nanami. La bambina è in grado di nuotare fin oltre le temperature consentite ad un normale essere umano e riesce a rimanere sott'acqua per periodi davvero lunghi. Nonostante queste "piccole" imprecisioni l'anime e consigliato a tutti soprattutto a chi piace il mare e i suoi animali.

Opinioni degli utenti

Nanatsu no umi no Tico (by Kotaro)

C'è una bella barca di color rosso chiamata Peperoncino, il cui equipaggio è composto dalla vivace Nancy (nome originale: Nanami) Simpson, bambina dai capelli rossi che col mare vive quasi in simbiosi, dal suo colto e tranquillo padre Scott, esperto oceanografo, dal robusto, allegro e avido marinaio siciliano Alfonso "Al" Andretti e da Tico, una grossa e giocherellona orca che segue l'imbarcazione perché amica di Nancy. A loro si aggiungono successivamente Cheryl Melville, giovane ereditiera in cerca di emozioni, il suo zelante maggiordomo James e Thomas Le Conte, un ragazzino che si divertirà a scoprire la vita per mare.
Scopo di questo assortito gruppo di personaggi è solcare i mari e gli oceani di tutto il globo alla ricerca di una leggenda, quella della fantomatica "balena luminosa", un animale mitologico avvolto dal mistero che si dice capace di straordinarie facoltà.
Sulle tracce del cetaceo, tuttavia, vi è anche una grossa società di malintenzionati, della quale fa peraltro parte il professor Le Conte, stimato biologo collega di Scott e padre di Thomas. Il loro scopo, al contrario dell'equipaggio della Peperoncino, non è studiare la creatura quanto catturarla per impossessarsi del favoloso minerale di cui si dice sia composto il suo esoscheletro.

Un oceano di avventure (o "Tico dei sette mari", come è noto ai nostri amici giapponesi) è una produzione assolutamente tradizionale, che si inserisce perfettamente nel solco tracciato da molte storie passate, occidentali o orientali che fossero, che hanno il mare e l'avventura come fulcro.
A guardarlo, sarà impossibile non pensare a serie animate come Il mistero della pietra azzurra o a romanzi come Ventimila leghe sotto i mari di Giulio Verne. Immaginatele però epurate di tutti i loro elementi più "adulti", come le riflessioni filosofico-religiose nel primo caso e i misteri riguardanti il passato del Capitano Nemo e il suo carattere nel secondo, ma pensate a queste opere nel modo in cui poteva pensarle il bambino degli anni '90, che si lasciava incantare unicamente dalle avventure e dai viaggi in luoghi esotici e straordinari. Ecco, questo è Un oceano di avventure: una storia semplice semplice, che attinge a piene mani dagli stereotipi del genere avventuroso e li amalgama in una vicenda a misura di bambino, delicata e nonostante questo appassionante come non mai.
Una volta saliti a bordo della buffa Peperoncino, troveremo ad attenderci tutto ciò che si richiede ad un'avventura marinaresca coi fiocchi: traversate, bufere, galeoni abbandonati, tesori dei pirati, isole tropicali, cacce agli squali, bracconieri, avventurieri doppiogiochisti, navi da crociera, traversate per i poli, battute di pesca, animali da salvare da cacciatori senza scrupoli, cercatori d'oro, multinazionali, inquinamento, gangsters, mafiosi, studi di fauna e flora sottomarine, umorismo, dramma, sentimento e un pizzico di mistero e sovrannaturale a tenere viva l'attenzione dello spettatore.
Un viaggio sterminato quanto quello della vita, che porterà il nostro scalcinato equipaggio dall'America all'Australia, dal Giappone alla Sicilia alla ricerca di una leggenda e del significato intrinseco della vita.
Tutto questo tenuto in piedi da un cast d'eccezione, variegato, ben caratterizzato e capace di farsi amare dallo spettatore, che riderà a crepapelle insieme al buffo Al, scoprirà le meraviglie dell'oceano e gioie e dolori della vita insieme a Nancy e all'orca Tico e ascolterà a bocca aperta i racconti e le spiegazioni scientifiche del saggio Scott, magari imparando anche qualcosa di utile per sé.

Un oceano di avventure è una storia che brilla come gli occhi dei bambini quando questi si perdono nei loro sogni e nei loro giochi, impersonando i personaggi dei romanzi e desiderando di compiere viaggi, visitare mondi e compiere straordinarie imprese. È un'opera molto semplice, che può essere facilmente compresa da tutti, ma che ha al suo interno diversi temi raccontati in maniera brillante e si fa ora sognante, ora avventurosa, ora divertente e ora, se serve, anche toccante e sorprendentemente drammatica, insegnando saggiamente ai giovani spettatori che la vita è fatta di gioie e di dolori, di amici e di nemici, di scoperte, di incontri, ma anche di separazioni. Una storia da guardare con gli occhi di un bambino, ritrovando sogni e desideri che credevamo perduti ma che ancora, sorprendentemente, giacciono, sopiti e a nostra insaputa, nei nostri cuori. Uno spaccato sapientemente descritto della vita per mare nelle sue più varie sfaccettature, dai viaggi sulle barche alle crociere, dagli studi oceanografici alla cultura dei pescatori e dei marinai tipici della nostra (e della mia) Sicilia. Elemento, quest'ultimo, che ho particolarmente apprezzato e che sono stato non poco felice di ritrovare in una produzione giapponese.
Tutto questo raccontato con una grazia, una poesia e una delicatezza più uniche che rare, nella più classica tradizione della Nippon Animation e dei meisaku di stampo miyazakiano, con uno stile di disegno semplicissimo, leggiadro e sorprendentemente efficace e un'ottima realizzazione tecnica fatta di colori accesi, di musiche garbatissime e di doppiatori giapponesi celebri ed esperti come Megumi Hayashibara, Kenichi Ogata e moltissimi altri.
L'opera viene poi piacevolmente impreziosita, in versione italiana, dalla quasi totale assenza di censure (se si esclude il solo cambio del nome della protagonista) e da un magnifico cast milanese che affida le voci dei personaggi a straordinari interpreti mai fuori posto. Una piacevole particolarità del nostro adattamento, assente nella versione originale, è poi quella di donare ad Al, magistralmente doppiato da un bonario Tony Fuochi al massimo della forma, un azzeccatissimo accento siciliano più conforme alla sua nazionalità, che sfocerà spesso e volentieri in divertentissime scene in cui il personaggio si lancerà nell'esecuzione di canti popolari della Trinacria. Elemento, questo, che da solo varrebbe l'intera opera.

Un oceano di avventure è un'opera semplice, ma molto sentimentale e, soprattutto, intelligente, che avvince, diverte, commuove ma dona anche svariati insegnamenti, sia a livello morale sia a livello nozionistico, ai suoi spettatori. Una serie che incarna uno spirito che noi siciliani comprendiamo bene, quello dell'avventura e dell'amore per la natura e il mare, di sogni azzurri e cristallini da rincorrere con un animo fanciullesco.
È un'opera straordinaria, con uno dei finali più toccanti che il genere ci abbia mai regalato e dei personaggi azzeccatissimi, che merita senza dubbio una visione e che non mancherà di stupire chi vorrà dedicargli un po' del suo tempo. Consigliata, per rendere meglio l'atmosfera, una visione estiva, poiché è d'estate che una storia marinaresca come questa rende al massimo.

 

Vuoi lasciare anche il tuo commento su questo manga? Allora mandalo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo., ci penseremo noi a pubblicarlo ^_^

Immagini

Immagini

 Screenshots by Block21


Vuoi salvare Shoujo Love prima che chiuda per sempre?

Hai tempo fino al 31 Maggio 2019 per fare una donazione e aiutarci a ricostruire un sito tutto nuovo! Il nostro destino è nelle mani di te che stai leggendo le nostre recensioni!

Aiutaci per favore, non permettere che un sito come Shoujo Love, attivo da 16 anni, chiuda per sempre. Un tuo piccolo contributo può salvarci.

Clicca sul banner e scopri le 5 ragioni per le quali non potrai fare a meno di aiutare Shoujo Love. Fai una donazione! Non permettere che Shoujo Love chiuda per sempre

Se hai bisogno di informazioni o vuoi fare domande scrivici a info@shoujo-love.net o contattaci tramite i nostri social. Grazie per il tuo aiuto.

Lo Staff di Shoujo Love