Kappa Edizioni

 

La Kappa Edizioni è nata nel 1995 per volere di Andrea Baricordi, Massimiliano De Giovanni, Andrea Pietroni e Barbara Rossi, i quattro che sono conosciuti come Kappa Boys. Sono stati loro a far conoscere e sviluppare in Italia i manga (anche lavorando per la Star Comics per la pubblicazione di moltissimi shoujo su collane come Amici e Neverland), ed infatti la casa editrice pubblica principalmente manga, anche se non disdegna opere italiane d'autore e libri (per lo più relativi al Giappone e la sua cultura). Kappa Edizioni è conosciuta soprattutto perchè non propone, come fanno molte case editrici, i titoli che vanno maggiormente di moda, ma propone sempre opere particolari, diverse dal solito e di una certa profondità. Manga San era la collana più interessante, raccoglieva i manga giapponesi più innovativi e alternativi, e tra questi c'erano anche alcuni shoujo. Kappa Edizioni è conosciuta anche perché è stata la prima casa editrice italiana a proporre numerosi shounen-ai e yaoi.

 

Cosa pensano gli otaku di lei

È una casa editrice che sa soddisfare chi cerca titoli alternativi e non banali, e le sue edizioni sono sempre di buona qualità. Però i lettori ne criticano sia i prezzi, sia i tempi biblici delle uscite, spesso irregolari, sia la ormai scarsissima offerta.

 

Il suo sito web

www.kappaedizioni.it

Il sito della Kappa Edizioni praticamente non esiste più. È infatti un sottosito di Alessandro Distribuzioni.

 

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti per essere sempre aggiornato sulle ultime novità del sito! ^__^

ISCRIVITI SUBITO