Vuoi salvare Shoujo Love prima che chiuda per sempre?

Hai tempo fino al 31 Maggio 2019 per fare una donazione e aiutarci a ricostruire un sito tutto nuovo! Il nostro destino è nelle mani di te che stai leggendo le nostre recensioni!

Aiutaci per favore, non permettere che un sito come Shoujo Love, attivo da 16 anni, chiuda per sempre. Un tuo piccolo contributo può salvarci.

Clicca sul banner e scopri le 5 ragioni per le quali non potrai fare a meno di aiutare Shoujo Love. Fai una donazione! Non permettere che Shoujo Love chiuda per sempre

Se hai bisogno di informazioni o vuoi fare domande scrivici a info@shoujo-love.net o contattaci tramite i nostri social. Grazie per il tuo aiuto.

Lo Staff di Shoujo Love

Koi Ikeno

Mangaka

Data di nascita:

16 Aprile 1959

Gruppo Sanguigno:

B

Segno Zodiacale:

Ariete

Debutto:

"Happy End Monogatari" (1979)

 

Koi Ikeno nasce il 16 Aprile del 1959 a Tokyo, dove segue dei corsi di disegno per realizzare il suo sogno di sempre, quello di diventare una disegnatrice affermata. A causa della sua severa famiglia, aveva abbandonato questo sogno per dedicarsi allo studio, ma come ha lei stessa raccontato, "l'impulso di disegnare era sempre rimasto vivo in me". E finalmente la sua prima opera, Happy end Monogatari viene pubblicata nel 1979, segnando il suo debutto nel mondo professionale.

Opere

Tokimeki TonightChotto otogibanashi (1980): raccolta di storie brevi.

Mai-Chan no stop (1981): volume unico.

Mechanko Kyoushitsu (1982): altro volume unico.

Tokimeki Tonight (1982): questa meravigliosa opera, arrivata anche in Italia sia nella versione cartacea che animata, si concluderà solamente diciotto anni dopo, nel 2000, con il volume Hoshi no Yukue (per saperne di più visita la sezione).

Heroine ni Naritai (1991): volume unico che racconta le storie d'amore di 3 quattordicenni molto diverse tra loro.

Oshiete nanoka (1994): costituito da 4 volumi, racconta la storia della protagonista, una ragazza col potere di leggere nel pensiero delle persone.

Tokimeki MidnightNurse Angel Ririka SOS (1994): composto da 4 volumi. È un majokko (per saperne di più visita la sezione).

Misty Boy (2000): costituito da un unico volume, racconta la storia di Suzune, una ragazza che si ritrova a vivere insieme al suo affascinante cugino (per saperne di più visita la sezione).

Tokimeki Midnight (2002): opera con cui rivisita Tokimeki Tonight composta da 9 volumi (per saperne di più visita la sezione).

If no Gakubuchi (2010): volume unico che contiene anche la storia breve Itsumo Tokimeite, collegata a Ranze (per saperne di più visita la sezione).

Tokimeki Tonight - Makabe Shun no Jijou (2013): altro volume extra dedicato a Ranze, questa volta il protagonista è Shun (per saperne di più visita la sezione).

Wakamurasaki (2014): volume unico pubblicato su Cookie.

Tokimeki Tonight - Eto Mori no Kakeochi (2015): volume unico che racconta la storia del padre di Ranze.

Tokimeki Manga Michi (2016): manga autobiografico in cui la Ikeno parla della sua passione per gli shoujo manga e delle opere che amava da ragazzina.

Tokimeki Tonight - Makabe Fusai no Honeymoon (2018): ulteriore gaiden di Ranze, in corso su Cookie.

Opere presenti sul sito

Stile

Lo stile di Koi Ikeno, nei primi anni della sua carriera, è originale e ben definito, contro-corrente rispetto a quello dominante negli anni 80. Da subito, nelle sue opere, si può notare una vivacità e una freschezza raramente rintracciabili nei manga delle sue colleghe, che nonostante avessero talento, non riuscivano a distaccarsi dalle solite tematiche. Ed è stata proprio la Ikeno ad aprire la strada a quelle che saranno poi annoverate tra le autrici di successo, come Wataru Yoshizumi e Naoko Takeuchi. In Tokimeki Tonight il tratto raggiunge la massima espressività, con un uso moderato e mai abbondante dei retini e con largo spazio dedicato al chiaroscuro. Tuttavia anche questa bravissima autrice, alla fine degli anni '90, cederà alla pressione del filone Majokko, realizzando opere di scarso valore, a mio parere, come Nurse Angel Ririka, dove si parla di una ragazzina in grado di trasformarsi in un'infermiera per aiutare i bisognosi, con notevoli riferimenti a Sailor Moon e ad altri manga del genere. In conclusione possiamo dire che Koi Ikeno ha donato vivacità e freschezza al filone degli shoujo.

Curiosità

Adora i gatti, si dice infatti che ne abbia molti in casa.