Vuoi salvare Shoujo Love prima che chiuda per sempre?

Hai tempo fino al 31 Maggio 2019 per fare una donazione e aiutarci a ricostruire un sito tutto nuovo! Il nostro destino è nelle mani di te che stai leggendo le nostre recensioni!

Aiutaci per favore, non permettere che un sito come Shoujo Love, attivo da 16 anni, chiuda per sempre. Un tuo piccolo contributo può salvarci.

Clicca sul banner e scopri le 5 ragioni per le quali non potrai fare a meno di aiutare Shoujo Love. Fai una donazione! Non permettere che Shoujo Love chiuda per sempre

Se hai bisogno di informazioni o vuoi fare domande scrivici a info@shoujo-love.net o contattaci tramite i nostri social. Grazie per il tuo aiuto.

Lo Staff di Shoujo Love

Clover

Clover

Mangaka Toriko Chiya Voto
1 1 1 1 1 (6 Votes)
Genere e Traget Josei, Comedy, Drama, Roamance Giudizio

Clover

Mangaka Toriko Chiya Voto
1 1 1 1 1 (6 Votes)
Genere e Traget Josei, Comedy, Drama, Roamance Giudizio

Trama

CloverTre ragazze, tre amiche, tre modi diversi di vivere la vita e l'amore, tre modi di essere donna. Da qui il titolo: Clover (trifoglio). Tra situazioni che variano dal comico al romantico, Clover ci mostra tre vite di tre ragazze unite eppure così diverse. Ma andando avanti con gli albi il focus della storia si sofferma maggiormente su Saya, che dall'età di 14 anni non si apre verso altri amori ma pensa costantemente a quel suo amore puro e ideale delle medie che dopo sette anni non riesce ancora a dimenticare.

Ora che Saya ha 21 anni lavora come Office Lady insieme a sue due grandi amiche: Kazuyo e Ririka, tutte e tre completamente diverse per carattere e stile di vita. Kazuyo è la parte razionale, quella matura dove grazie alle sue esperienze conosce tutti le facce che l’amore può assumere e grazie al suo realismo e alla sua schiettezza che Ririka e Saya si confidano sempre. Ririka è la parte impulsiva, sempre alla ricerca del principe azzurro ma costantemente abbandonata da tutti gli uomini che incontra, insomma colei che cerca l’amore ma trova solo sesso. E infine la parte insicura, quella inesperta nelle relazioni sentimentali, colei che rimane attaccata ai ricordi felici anche se passati: Saya. Ma l’occasione per lei di crescere arriverà grazie al suo capo ufficio, che inaspettatamente le chiederà di mettersi con lei nonostante al lavoro l’abbia sempre sgridata per ogni piccolo errore. Dall'iniziale rifiuto di considerare il burbero capo come possibile fidanzato, inizia a uscire con lui e si rende con che nella vita privata non è poi così terribile: ed è così che la loro turbolenta e alquanto bizzarra storia d’amore ha inizio.

Tra il carattere impacciato e piagnucolone di Saya, l’apparenza freddezza di Tsuge e le continue comparse di ex e pretendenti la loro storia avrà un lieto fine? Ma da Clover non si può aspettare un solo happy ending... ma addirittura altri due... oltre che a seguire la storia d’amore tra Saya e Tsuge, faremo il tifo per Kazuyo, nel ruolo dell’amante ma corteggiata continuamente dal suo collega Aida, innamoratissimo di lei che non si darà pace finché non l’avrà conquistata, ma con successivi colpi di scena. Poi c’è anche Ririka, chiamata da Saya come la ninfomane dalla faccia d’angelo, la quale viene perennemente presa in giro da uomini fino a quando non crede di aver trovato quello giusto: Ota, il gemello di Saya, però quando viene a sapere che la tradisce inizia una tresca clandestina con un collega donnaiolo. Riusciranno Saya, Kazuyo e Ririka a trovare l’uomo giusto e sperare in un happy ending?

Personaggi

Saya Suzuki

All'inizio della storia ha 21 anni e vive con la sua sorellina più piccola e il suo gemello, Ota mentre i genitori sono residenti all'estero per lavoro. Lavora in una ditta alberghiera come Office Lady insieme alle sue due inseparabili amiche: Kazuyo e Ririka. È da quando aveva 14 anni che non ha una storia d'amore e il motivo è semplice: non riesce a dimenticare il suo primo amore delle scuole medie, Tokiwa, un amore finito a causa del trasferimento di lui. Inizierà una sua vera e propria relazione con Susumu Tsuge, il suo superiore che non perderà mai occasione di richiamarla per ogni sbaglio che combina. Durante la storia non mancheranno ad arrivare i pretendenti che cercheranno di portarla via da Tsuge, il più pressante è Haruki, il gemello di Tokiwa che si stabilirà in casa sua per diverso tempo.

Susumu Tsuge

Ha 28 anni ed è il direttore nell'ufficio dove lavora Saya ma data la sua grande professionalità l'aumento di posizione all'interno della ditta non mancherà di esserci. Ha un fratello più grande e uno più piccolo, Midori il quale vive nell'appartamento insieme al fratello e Hiroshi, il fratello maggiore. All'interno della ditta è benvoluto da tutte le office lady e in passato ha avuto una storia con una di loro: Senoo, figlia di un alto dirigente. Agli altri si mostra serio, composto, razionale e professionale e questi suoi aspetti li noterà anche Saya nella loro relazione, ma Susumu non ama dare né scandalo né spettacolo infatti non vuole far sapere a nessuno della sua relazione. 

Ririka Matsuzawa 

Ha 20 anni e lavora nella stessa ditta con Saya e Kazuyo come receptionist. È una ragazza vivace anche se si lamenta spesso e la maggior parte delle volte non prende le cose in maniera seria. Non dimostra l'età che ha infatti viene sempre scambiata per una ragazza delle superiori anche se dietro a quella faccia d'angelo, come dice Saya, si nasconde una vera ninfomane. Infatti cambia ragazzo come se cambiasse vestito perché non riesce a trovare quello giusto. Però in occasione del suo compleanno e dell'ennesima chiusura di una relazione, incontra Ota, il gemello di Saya con il quale inizierà una travagliata storia d'amore. Infatti dopo neanche pochi mesi che stavano insieme lui l'aveva già tradita con un'altra e Ririka per ripicca decide di iniziare una tresca clandestina con un collega sposato ma molto farfallone: Muraoka. 

Kazuyo Yagami

Ha 21 anni e lavora nello stesso ufficio di Saya (fino a quando quest'ultima non verrà trasferita in segreteria). All'inizio della storia ha una relazione con un uomo sposato di 15 anni più grande di lei. Quando si renderà conto che la sua storia non potrà avere futuro, decide di troncare questa relazione per accettare le continue avance di un collega che fa parte della squadra di baseball della ditta, Aida, che nutre per Kazuyo un amore sincero e incondizionato. Purtroppo la loro storia non andrà a buon fine, infatti si sposerà più avanti con un suo superiore alle Hawaii. Kazuyo è la parte razionale del trio, non parlerà mai di sé di sua spontanea volontà e non si andrà mai a lamentare da Saya e Ririka come invece fanno queste ultime, è una donna forte che può sembrare dura e spietata soprattutto quando deve dare consigli a Saya.

Ota Suzuki

È il gemello di Saya e frequenta l'università. Caratterialmente è l'opposto della sorella: è un farfallone, infatti cambia ragazza molto spesso e neanche quando inizierà la sua storia d'amore con Ririka non mancherà di tradirla con altre ragazze. Inoltre non prende troppo sul serio lo studio, infatti quello a cui aspira è diventare un attore... e le occasioni per provarci non mancheranno. Nonostante la grande amicizia che lo lega ad Haruki, anche lui attore, non esiterà a rubargli la parte da protagonista in occasione di una crisi di quest'ultimo.

Muraoka

Collega di Tsuge e all'interno della ditta è famoso per essere un playboy, infatti chiede a tutte le dipendenti di uscire con lui nonostante sia sposato. Inizierà con Ririka una tresca clandestina che andando avanti con il tempo non sarà solo una storia basata sul sesso, ma Muraoka diventerà anche il confidente al quale Ririka si appoggerà spesso. Quando viene trasferito in Alaska la moglie non decide di seguirlo perché oltre a non voler crescere la figlia in un paese straniero è a conoscenza delle sue storie passate. Di conseguenza Muraoka chiederà a Ririka di seguirlo, e lei, dopo un primo rifiuto, accetterà di andare con lui, solo che a quanto pare la loro felicità non può durare perché la moglie non ha alcuna intenzione di concedere il divorzio al marito.

Haruki Tokiwa

È il gemello di Kazuki, il ragazzo di cui Saya alle medie era innamorata. In realtà Haruki è il fratellastro di quest'ultimo: la madre di Kazuki era la sorella della madre di Haruki però il padre è lo stesso, inoltre i due sono nati nello stesso giorno. Per prendersi una pausa dal mondo dello spettacolo verrà ospitato per diverso tempo a casa di Ota, ma Saya non vede di buon occhio il ragazzo anche se la cosa non è reciproca: infatti Haruki non tarderà a innamorarsi di Saya e grazie alle moine (quali chiedere a Saya di preparagli il piatto che le viene meglio) la ragazza accetta di ospitarlo in casa. Dopo aver chiesto a Saya di sposarlo deciderà di sparire di scena dopo un rifiuto della ragazza perché ovviamente è innamorata di Tsuge.

Midori Tsuge

È il fratello minore di Susumu però non è suo fratello di sangue: infatti è nato dalla seconda moglie di suo padre. Durante le scuole superiori abiterà nell'appartamento con Susumu. È un ragazzo molto intelligente, serio e aspira a entrare a far parte della NASA questo perché ha una passione smisurata per l'astronomia. Frequenta la stessa scuola della sorellina di Saya ed è segretamente innamorato di lei... solo che purtroppo il suo sarà destinato a essere un amore non corrisposto. Non vedrà di buon occhio la relazione del fratello con Saya, definendola una sbadata e una sempliciotta che non può essere neanche lontanamente paragonata con l'ex del fratello: Senoo, la figlia del presidente della ditta dove lavorano Saya e Susumo. Ma nonostante questo, un po' per volta saprà apprezzare la semplicità della ragazza anche se non lo dimostrerà mai apertamente ma lo farà attraverso piccoli gesti.

Ayuko Suzuki

È la sorellina minore di Ota e Saya e nonostante sia la più piccola è la più matura dei tre. Infatti è lei a calmare le acque quando i due gemelli iniziano a litigare. All'apparenza può sembrare una ragazza tranquilla, ingenua e un po' insicura ma in più occasioni ha saputo dimostrare grande maturità e grinta, inoltre è molto schietta: saranno diverse le occasioni in cui dirà apertamente a Saya che non sembra una vera fidanzata ma il suo rapporto con Tsuge sembra più quello di padre e figlia o allieva e insegnante. Accetterà l'amore del suo insegnante nonostante la notevole differenza di età , inoltre Ayuko, a causa della sua giovane età, in campo affettivo è molto inesperta (infatti lei pensava che il bacio fosse prendersi per mano). Il loro rapporto può essere paragonato a quello di Saya e Tsuge: con la differenza che Ayuko è del tutto simile a Tsuge cioè seria e posata, che non mostra apertamente i propri sentimenti.

Info

In Italia

1° Edizione

Ultimo numero uscito

Titolo:

Clover

Casa editrice:

Star Comics

Inizio pubblicazione:

Agosto 2005

Prezzo:

3.10 €

Status serie:

Conclusa (24 volumi)

Cover Italiane della 1° edizione:

In Giappone

Ultimo numero uscito

Titolo:

Clover

Casa editrice:

Shueisha

Rivista di serializzazione:

Chorus e Cookie

Inizio pubblicazione:

1997

Status serie:

Conclusa (24 volumi)

Cover Giapponesi della prima edizione:

Opinioni

Opinioni dello staff di Shoujo Love
Storia:
Originalità:
Disegni:
Edizione italiana:

Scritte da Umi

Dopo Sei il mio cucciolo! Ecco che approda in Italia un'altra opera con protagonista una Office Lady, cioè ambientato nel mondo del lavoro. Nel caso di Clover (e Sei il mio cucciolo!) il manga è ambientato in ufficio, per cui ben lontano dal filone scolastico e di conseguenza comporta una maggiore serietà e anzianità da parte dei personaggi, che li vediamo affrontare problemi più seri e relazioni più mature, che vanno oltre il platonico e problemi affettivi che superano di gran lunga quello di una prima cotta dell'età adolescenziale.

Ma nonostante questo non è una di quelle storie troppo impegnative, anzi è dinamico e affronta con estrema semplicità temi più maturi e questo lo rende fin dalle prime pagine coinvolgente. Un nota positiva è dovuta a come l'autrice ci mostra il ruolo della donna all'interno delle aziende giapponesi: per prima cosa l'aspetto impeccabile e curato (fin dalle prime pagine si può notare come le dipendenti sono tenute a vestirsi), molto spesso le impiegate sembrano più delle cameriere visto che devono portare tè o caffè ai superiori e curarsi delle piante dell'ufficio e inoltre in caso di scandali o comportamenti vergognosi al di fuori dell'azienda le impiegate possono venire sospese dal lavoro a tempo indeterminato.

Un aspetto importante dello stile della Chiya è la caratterizzazione della sua protagonista: Saya da timida,diffidente e impacciata in campo affettivo all'inizio della storia, saprà maturare (ma nonostante ciò rimarrà sempre dubbiosa cercando sempre un consiglio o parole di conforto dalle due amiche, e in certe occasioni è ancora immatura e ingenua però tutti questi aspetti fanno in modo di avere le simpatie del lettore), grazie alla figura ben delineata del personaggio di Tsuge, infatti al contrario di lei, è un personaggio ben delineato che avrà sempre quell'aspetto rigido (anche se solo in apparenza), professionale, maturo e brillante: tutte caratteristiche che a Saya mancano. Inoltre l'autrice non ha scelto per Tsuge il classico stereotipo del belloccio di turno che fa strage di tutte le donne, ma ha dato a questo personaggio una dose di fascino nonostante appaia come un personaggio semplice. Ma non sono solo i due protagonisti principali a essere ben delineati, lo sono anche le due amiche nonché colleghe di Saya: Kazuyo (la parte cinica, schietta e realistica) e Ririka (la parte libertina, senza responsabilità e amante del divertimento). Questo trio ci offre una visione delle cose a tutto tondo, mostrando caratteristiche completamente diverse le une dalle altre. Infatti le loro storie saranno narrate quasi parallelamente, solo che uno spazio maggiore ce l'avrà Saya e la sua tormentata storia d'amore.

Per concludere, questo manga è consigliato a chi vuole leggere una trama matura, semplice, ma complessa per quanto riguarda le situazioni che ci vengono messe davanti del mondo degli adulti, ma soprattutto adatto a chi non ha mai provato uno shoujo al di fuori delle solite storie tra i banchi di scuola e che è alla ricerca di qualcosa che va un po' fuori dai soliti schemi visti e rivisti.

 

Opinioni degli utenti

Citazioni

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Immagini & Co

Immagini a colori

 

Immagini in bianco e nero

 

Tesserini

CREDITS Le immagini di questa galleria provengono da http://www.shoujo-manga.net/, http://www.zaha.net/, http://www.iespana.es/summerdreams_es


Vuoi salvare Shoujo Love prima che chiuda per sempre?

Hai tempo fino al 31 Maggio 2019 per fare una donazione e aiutarci a ricostruire un sito tutto nuovo! Il nostro destino è nelle mani di te che stai leggendo le nostre recensioni!

Aiutaci per favore, non permettere che un sito come Shoujo Love, attivo da 16 anni, chiuda per sempre. Un tuo piccolo contributo può salvarci.

Clicca sul banner e scopri le 5 ragioni per le quali non potrai fare a meno di aiutare Shoujo Love. Fai una donazione! Non permettere che Shoujo Love chiuda per sempre

Se hai bisogno di informazioni o vuoi fare domande scrivici a info@shoujo-love.net o contattaci tramite i nostri social. Grazie per il tuo aiuto.

Lo Staff di Shoujo Love