Deep Love - Pao no Monogatari

Mangaka Akiyo Kurosawa Voto
1 1 1 1 1 (3 Votes)
Genere e Traget Josei, Drama, Tragedy, Slice of Life Giudizio

Mangaka Akiyo Kurosawa Voto
1 1 1 1 1 (3 Votes)
Genere e Traget Josei, Drama, Tragedy, Slice of Life Giudizio

Trama

Deep Love - Pao no MonogatariDeep Love Pao's Tale non è altro che la storia del piccolo Pao, il cagnolino tanto adorato da Ayu. La sua storia (come ogni Deep Love) è molto triste, infatti proprio all'inizio troviamo lui insieme ai suoi fratellini e alla madre, che, essendo cani randagi vengono maltrattati. 

La famiglia con cui vivevano si trasferisce improvvisamente e loro rimangono soli, solo con una piccola ciotola di cibo a disposizione... La madre decide di lasciare il cibo ai figli e così lei accuserà le conseguenze arrivando alla morte. Morta la madre, Pao e i suoi fratellini si rifiutano di mangiarla, e ben presto due ragazzini non si faranno scrupoli a maltrattarli.

Dopo giorni di fame Pao e i fratellini decidono di mangiare la mamma, ma solo quanto basta. Le cose sembrano migliorare quando improvvisamente torna a trovarli la ex padroncina, che, preoccupata per i cagnolini compra un po' di latte porgendo loro delle scuse e attaccando al collo di ogni cucciolo una medaglia di riconoscimento, Pao e i fratellini comunque riescono a fuggire dalla gabbia che li teneva prigionieri, e il cucciolo, solo, inizia a girovagare per la città finché non incontra una mendicante disposta a occuparsi di lui.

Le cose vanno decisamente meglio per Pao, ma i fratellini che fine hanno fatto? E come farà Pao ad incontrare Ayu? Se volete scoprirlo leggete il manga!   

Personaggi

Pao

È il dolce cagnolino protagonista della nostra storia, morta la mamma, Pao, cerca di sopravvivere come può insieme ai suoi fratellini e, costretto a mangiare il corpo della mamma, riesce a vivere fino all'arrivo della sua ex padroncina che, tutta triste e demoralizzata, gli porta a lui e ai suoi fratellini del latte da bere. Dopo giorni duri Pao and Co. riescono a scappare dalla piccola gabbietta dove erano rinchiusi e da li le strade si dividono, infatti il cagnolino, troverà una nuova padroncina, una mendicante, fino all'arrivo di Ayu.

Mamma di Pao

È la cagnolina, madre di Pao. Molto forte fin dalle prime battute, per far crescere i suoi figli lei rinuncia al cibo fino a morire di stenti. Pao e i suoi fratellini per sopravvivere saranno costretti a mangiarla...

Toto e Koro

Sono i fratellini di Pao, molto forti e coraggiosi. Toto (quello più chiaro) è un cagnolino molto vivace, mentre, Koro è un po' più tranquillo e rimarrà cieco da un occhio a seguito di uno sparo. Dopo la fuga dalla gabbietta escono quasi definitivamente dalla scena. 

Yuu-chan 

È la ex padroncina di Pao and Co. si è dovuta trasferire insieme alla famiglia in un'altra casa e perciò abbandonò i cagnolini. Un giorno decide di fargli visita e li trova malnutriti così corre a comprare un po' di latte per loro e delle medagliette. Sarà lei a farli fuggire fuori dalla gabbia.

Ume

È la mendicante che si prenderà cura di Pao, donna molto forte e coraggiosa che per Pao farebbe di tutto.

Info

In Giappone

Ultimo numero uscito

Titolo:

Deep Love - Pao no Monogatari

Casa editrice:

Kodansha

Rivista di serializzazione:

MOVE!

Inizio pubblicazione:

2005

Status serie:

Conclusa (2 volumi)

Cover Giapponesi della prima edizione:

Opinioni

Opinioni dello staff di Shoujo Love
Storia:
Originalità:
Disegni:

Scritte da Asuka

Come ogni storia di questa autrice anche questa è superlativa pur trattandosi della storia di un cagnolino. Troviamo questi piccoli animali ben caratterizzati caratterialmente e profondi, le espressioni sono bellissime e ben curate e la storia è originale. Anche se è un prequel, lo stile dell'autrice si riconosce fin dalle prime tavole e mano mano che vai avanti con la storia essa ti prende sempre più.

La bravura dell'autrice sta nel farti provare tristezza o gioia a seconda delle situazioni, premetto che in Ayu no Monogatari mi sono messa a piangere e questo dice tutto. Buona la colorazione del bianco e nero, molto originali gli sfondi con i disegni (per quanto riguarda l'ambiente) e superbe le copertine con gli inserti del manga. Il tratto è semplice ma nello stesso tempo complesso nel riprodurlo, molto curato e non è sporco o troppo marcato.

L'unico problema è la storia troppo cruda, ti mette in faccia la realtà e questo può non piacere ma, comunque, in confronto agli altri Deep Love (Ayu no Monogatari e Reina no Unmei) questo è un po' più leggero, anche se, la tristezza non manca di sicuro. Se cercate un manga che vi deve far emozionare ve lo consiglio caldamente.

 

Opinioni degli utenti

Citazioni

 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Immagini & Co

Immagini a colori

 

Immagini in bianco e nero

Le immagini di questa galleria provengono da http://www.italianime.net