I bonbon magici di Lilly

Mangaka Osamu Tezuka Voto
1 1 1 1 1 (1 Vote)
Genere e Traget Shoujo, Fantasy, Romance, Slice of Life Giudizio

Mangaka Osamu Tezuka Voto
1 1 1 1 1 (1 Vote)
Genere e Traget Shoujo, Fantasy, Romance, Slice of Life Giudizio

Trama

I bon bon magici di lillyLilly (Melmo nella versione originale) è una bimba normalissima che vive con l'adorata mamma. Un giorno purtroppo la sua mamma muore, ma appena giunta in Paradiso contatta la figlioletta e le regala un vasetto pieno di confetti che Lilly potrà usare per aiutare le persone infelici. Alcuni confetti tolgono 10 anni a chi li mangia, altri ne aggiungono 10. Lilly usa spesso quelli per invecchiare per poter diventare adulta e occuparsi meglio dei fratellini... la trasformazione però è solo fisica e quindi Lily resta una bimba a tutti gli effetti causando un sacco di guai!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Personaggi

Lilly

Lilly

La nostra amichetta! È molto vivace, ma sa essere un'ottima mamma per il piccolo fratellino!

Mamma

Mamma

La povera mamma di Lilly. Morirà, ma continuerà ad assistere la sua bambina dal paradiso.

Toto

Toto

Il fratello di Lilly.

Zia

La perfida zia di Lilly, che vorrebbe impadronirsi dei loro beni e della loro casa.

Info

In Giappone

Volume unico

Titolo:

Fushigina Melmo

Casa editrice:

Kodansha

Rivista di serializzazione:

Nakayoshi

Inizio pubblicazione:

1970

Status serie:

Conclusa (volume unico)

 

Scanlations

Questo manga è inedito in Italia, ma un gruppo scanlations lo traduce:

www.shoujo-manga.net

Opinioni

Opinioni dello staff di Shoujo Love
Storia:
Originalità:
Disegni:

Scritte da Alessandra

La storia di Fushigina Melmo merita di essere considerata un capolavoro già solo per il fatto di essere opera del maestro Osamu Tezuka, già autore di opere favolose quali Kimba o la Principessa Zaffiro. Si nota uno stile molto classico, essenziale, ma nonostante questo si può dire che il manga è davvero molto originale: l'idea della trasformazione di una bambina in un'adulta all'epoca era una novità! Alla fine quindi, questo manga resta un must read! Un elemento importante della storia degli shoujo.

Infine una nota sull'anime: il cartone nacque anche col pretesto di fare una piccola lezione di educazione sessuale ai bambini, quindi in ogni episodio ci sono dei minuti dedicati all'innamoramento, alla riproduzione, ai cambiamenti del corpo quando si cresce (cose che oggi, ovviamente, sarebbero tutte censurate!). L'edizione italiana è abbastanza curata e degno di nota è il doppiaggio: i vari personaggi secondari (professori, compagni di scuola, la terribile zia) hanno tutti un accento italiano diverso: il toscano, il napoletano, il romano... e la cosa rende il tutto davvero comico!

 

Opinioni degli utenti

Citazioni

 

 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

Immagini & Co

 

Immagini dell'anime

CREDITS Le immagini vengono da http://www.manga.hu/index.php?id=824&content=ismerteto