Maid-sama!

Mangaka Hiro Fujiwara Voto
1 1 1 1 1 (23 Votes)
Genere e Traget Shoujo, School Life, Comedy, Romance, Gender Bender Giudizio

Mangaka Hiro Fujiwara Voto
1 1 1 1 1 (23 Votes)
Genere e Traget Shoujo, School Life, Comedy, Romance, Gender Bender Giudizio

Trama

Maid-sama!L'istituto superiore Seika è sempre stato una scuola esclusivamente maschile. È solo da poco diventato un istituto misto, anche se le ragazze rimangono comunque molte meno rispetto ai ragazzi e in tutta la scuola si svolgono attività esclusivamente maschili. Per questo Misaki Ayuzawa si è impegnata a fondo pur di diventare la prima ragazza presidente del consiglio studentesco, finché non è riuscita nel suo intento!

Misaki odia i ragazzi: per far rispettare il regolamento e proteggere le ragazze è pronta a tutto e, a causa della sua forza sovrumana, viene presto temuta da tutti i ragazzi della scuola. Ma la ragazza nasconde un terribile segreto: lavora all’insaputa di tutti in un maid-café (locale i cui clienti sono esclusivamente uomini, che vengono serviti da cameriere in uniforme), il café Latte. Ben presto questo suo segreto viene scoperto da Takumi Usui, il ragazzo più popolare della scuola e il suo unico rivale nelle attività scolastiche. Misaki gli rivela così tutta la verità: è costretta  a lavorare come cameriera da quando è stata abbandonata da suo padre, e da allora lei e sua madre lavorano ogni giorno per mantenere la sorella minore di Misaki.

Inaspettatamente Usui non rivela a nessuno il segreto di Misaki, anzi diviene un cliente affezionato del locale dove lavora, e questo la rende a dir poco furiosa, perché pensa che il ragazzo la perseguiti per provocarla. Per lo stress inizia a sentirsi male e viene successivamente scoperta da altri tre ragazzi della sua scuola, particolarmente contrari ai suoi metodi severi. In quel momento Misaki sviene a causa della febbre, ma viene soccorsa da Usui, che la riporta a casa e intima agli altri ragazzi di non dire nulla sul segreto di Misaki.

Da quel momento Misaki avrà quattro ammiratori: i ragazzi che hanno scoperto il suo segreto e Usui, che la seguirà ovunque e la aiuterà in più di un’occasione, ma qual è il suo vero scopo?

Personaggi

Misaki 

Misaki Ayuzawa

È la protagonista della storia, odia i ragazzi, e per difendere le ragazze da loro è diventata presidente del consiglio studentesco; è nota per le severe punizioni che infligge ai ragazzi che non rispettano le regole, ma segretamente lavora in un maid-café, cosa che, se si sapesse, rovinerebbe la sua reputazione di inflessibile presidente che odia i ragazzi. È eccessivamente protettiva con le ragazze, infatti, per questo, più di una volta, si fingerà ragazzo.

Takumi 

Takumi Usui

È il ragazzo più popolare della scuola ed il primo a scoprire il segreto di Misaki, e da allora inizierà a provare interesse per lei, divenendo prima un affezionato cliente del café Latte e poi iniziando a seguire Misaki ovunque, diventando parecchio possessivo. Non si farà problemi a dire a Misaki che le piace, e più di una volta le chiederà di diventare la sua cameriera personale! È un ragazzo misterioso, vive da solo e non si sa dove siano i suoi genitori. È l’unico che può competere con Misaki sia sul piano scolastico che su quello sportivo.

Shoichiro

Shoichiro Yukimura 

È il vicepresidente del consiglio studentesco e uno dei pochi ragazzi seri di tutta la scuola, oltre che gentile ed educato, ma debole fisicamente e per questo a volte appare un po’ femminile. Probabilmente l’unico ragazzo che Misaki riesce a sopportare. 

Satsuki

Satsuki

È la proprietaria del café Latte ed il motivo per cui Misaki non ha ancora lasciato il suo lavoro: gentile e permissiva, ama il suo lavoro. È una donna di 30 anni, anche se ne dimostra molti meno, soprattutto caratterialmente, adora fantasticare, soprattutto sull’amore che spera nasca tra Misaki e Usui, infatti concederà a quest’ultimo di lavorare part-time per stare più vicino a Misaki. 

Toga

Toga Igarashi 

È il presidente del consiglio studentesco della scuola superiore Miyabigaoka, l’istituto rivale del Seika. Inizialmente è un ammiratore di Misaki e le offre anche una borsa di studio presso la sua scuola, ma in seguito viene a conoscenza del segreto di Misaki e si offre di comprarla! 

Aoi

Aoi Hyoudo 

È la nipote di Satsuki, frequenta le scuole medie, ma sul web è molto popolare; dopo una lite con i suoi genitori ha deciso di lavorare al maid café. Accusa Misaki di non avere sex appeal al contrario di lei, ma in realtà è un ragazzo che si finge una ragazza. 

Sotaro

Sotaro Kano 

È uno studente della scuola superiore Seika e odia Misaki perché grazie a lei la scuola è diventata più accogliente per le ragazze: infatti Kano è spaventato dalle ragazze e teme che tra gli studenti ve ne siano sempre più; per questo ipnotizzerà Misaki per cercare di rovinare la sua reputazione.  

Info

In Italia

1° Edizione

Ultimo numero uscito

Titolo:

Maid-sama! - La doppia vita di Misaki

Casa editrice:

Planet Manga

Inizio pubblicazione:

Marzo 2011

Prezzo:

4.50 €

Status serie:

Conclusa (18 volumi)

Cover Italiane della 1° edizione:

In Giappone

Ultimo numero uscito

Titolo:

Kaichou wa Maid-sama!

Casa editrice:

Hakusensha

Rivista di serializzazione:

LaLa

Inizio pubblicazione:

2006

Status serie:

Conclusa (18 volumi)

Cover Giapponesi della prima edizione:

Opinioni

Opinioni dello staff di Shoujo Love
Storia:
Originalità:
Disegni:
Edizione italiana:

Scritte da Eriru

Quest'opera è nata come semplice one-shot, poi, visto il successo, è diventata una serie in più volumi, e infatti è strutturata fin dall'inizio in maniera episodica, tanto che parecchi capitoli sembrano quasi indipendenti, e non aggiungono praticamente nulla alla storia principale...

La trama è tuttavia ben costruita, l’autrice riesce a far affezionare il lettore ai vari personaggi caratterizzandoli abbastanza bene, ma molti di questi non riescono ad avere un ruolo importante nella storia, e, fatta eccezione per i due protagonisti, non c’è nessuno che risalti veramente. E anche la storia di base, nonostante l'incipit piuttosto insolito, in alcuni punti viene trattata in maniera banale, soprattutto nel rapporto tra Misaki e Usui, che ricorda parecchio quello tra Hikari e Kei di Special A. I disegni della Fujiwara sono ben curati e moderni, e per certi versi ricordano quelli di Bisco Hatori, purtroppo però in alcune parti la stessa cura non viene riservata ai fondali.

Con questo non voglio dire che la serie sia brutta, anzi è carina e simpatica, e sicuramente piacerà a chi è alla ricerca di una lettura poco impegnativa e agli amanti delle storie di questo genere: molto divertenti anche se a volte un po' ripetitive...

 

Opinioni degli utenti

Aggiungi la tua opinione su questa opera

Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Opinione:

Citazioni

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Immagini & Co

Immagini a colori

 

Immagini in bianco e nero

 

Immagini dell'anime

 


Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti per essere sempre aggiornato sulle ultime novità del sito! ^__^

ISCRIVITI SUBITO