Never ending Heart

Never Ending Heart

Mangaka Fuyumi Soryo Voto
1 1 1 1 1 (1 Vote)
Genere e Traget Shoujo, Drama, Romance, Tragedy Giudizio

Never Ending Heart

Mangaka Fuyumi Soryo Voto
1 1 1 1 1 (1 Vote)
Genere e Traget Shoujo, Drama, Romance, Tragedy Giudizio

Trama

Never Ending HeartNever ending heart

Una star del rock all'apice del suo successo, che non può più chiedere niente alla vita e che ha davanti a sé solo una rapida discesa verso l'oblio; una ragazzina che fugge dal padre violento e da una vita di soprusi e prostituzione; un amore sullo sfondo di un suicidio e di una minaccia senza volto; una donna in carriera che non vuole mostrare i suoi sentimenti. Tutti questi personaggi si incontrano in una New York anni '80 per una storia intensa e carica di emozioni.
Rinzy è un cantante di un gruppo hard rock sapientemente guidato verso il successo mondiale dalla manager Stella, bellissima donna glaciale. La sera del party per la vittoria del Grammy, Rinzy si reca da una ragazza con la quale aveva avuto una fugace storia d'amore e che adesso minaccia di togliersi la vita se lui non ritornerà con lei. La tragedia si compie veramente e Stella, per di insabbiare in ogni modo la vicenda, propone a Rinzy di prendere come assistente il piccolo JP, testimone involontario della presenza della rock star sul luogo del suicidio. Ma JP, in realtà una ragazzina di soli quattordici anni, si rivela una sorpresa, un raggio di sole, un angelo inaspettato, l'unica a saper far breccia nella corazza cinica di Rinzy, l'unica che riesce a farlo ridere e soprattutto l'unica che gli impedisce di sognare quello strano tizio con un mantello nero...

Ci vediamo nell'Eden

Storia di un gruppo di studenti di un istituto d'arte. Successi, dubbi, aspirazioni, domande sul futuro il tutto visto attraverso gli occhi di Tamako e dei suoi compagni. Tamako Oba frequenta il primo anno di un istituto d'arte. Fin da piccola le piaceva disegnare e le piaceva essere apprezzata, ma in una scuola dove l'arte è lo scopo di vita di tutti distinguersi è difficile, così com'è difficile capire qual'è la proprio strada tra i corsi di specializzazione proposti. Attraverso gli occhi di Oba vediamo scorrere i tre anni delle scuole superiori, tra successi e delusioni, tra sogni e realtà. La scuola, Eden appunto, custode di tutto ciò, che con la sua demolizione segnerà inevitabilmente ed in modo indelebile il passaggio all'età adulta.

L'omino di marzapane è fuggito! 

Quanto grande può essere la sete di fama e attenzione? Quanto può far soffrire un'umiliazione? E quanto a lungo può essere meditata una vendetta?
Kumi Oyamadai si è appena trasferita nella nuova scuola, ma subito si è fatta notare per bellezza e bravura. Circondata sempre da ragazzi che la corteggiano, invidiata e ammirata dalle ragazze, ha sconfitto in modo sonoro la compagna Yuri Kuhonbutsu, prima indiscussa regina della scuola, nella votazione per la parte di Aurora nella rappresentazione teatrale. Inoltre sembra che Kumi abbia un debole per il ragazzo di Yuri, Kaminoge...
La nuova ragazza appena trasferita rivela però di sapere molte cose circa i suoi nuovi compagni di scuola, eventi anche molto privati, tanto da arrivare a citare "L'omino di marzapane", opera teatrale inscenata dai ragazzi ai tempi delle medie, durante la quale la protagonista era fuggita dal palco prima della fine della rappresentazione. Anche allora, come in questo caso, il posto della protagonista era stato soffiato a Yuri dalla timida Kimiko e la prima l'aveva punita manomettendo il costume di scena, che aveva ceduto, svergognando così Kimiko durante la rappresentazione. L'omino di marzapane era fuggito di scena, ma come fa la bella Kumi a sapere tutto questo? Cosa può avere lei in comune con la scialba Kimiko?

Info

In Italia

1° Edizione 

Volume unico

Titolo:

Never Ending Heart

Casa editrice:

Star Comics

Inizio pubblicazione:

Maggio 2006

Numero pagine:

320

Prezzo:

7.00 €

Status serie:

Conclusa (volume unico)

In Giappone

Volume unico

Titolo:

Owaru Heart Janee

Casa editrice:

Shohgakukan

Rivista di serializzazione:

Sho-Comi

Inizio pubblicazione:

1989

Status serie:

Conclusa (volume unico)

 

Opinioni

Opinioni dello staff di Shoujo Love
Storia:
Originalità:
Disegni:
Edizione italiana:

Scritte da Nymeria

Non è semplice dare un voto univoco a questo volume, non solo per la profonda diversità delle tre storie, ma anche per il diverso tratto grafico, le diverse tematiche trattate e le diverse caratterizzazioni dei personaggi.

Partiamo dalle considerazioni grafiche. Nelle tre diverse storie si può notare un'evoluzione stilistica dell'autrice. Infatti, la prima storia presenta il tratto tipico delle prime opere della Soryo, un tratto ancora più acerbo di quello presente in Doll, ma già nelle storie successive si può notare un disegno più pulito e delicato per quanto ancora caratterizzato da volti tondi, sfondi non sempre presenti né curati. Le figure umane presentano comunque buona plasticità e anatomia, facendo capire sin da subito l'enorme potenzialità di questa autrice, senza dimenticare il modo incredibile con il quale questa mangaka disegna gli occhi, così espressivi e difficili da dimenticare per le emozioni che esprimono, da essere quasi un suo tratto distintivo! Personalmente, ma sottolineo che questa è una considerazione strettamente personale, preferisco questo tratto più acerbo e carico di dolcezza della Soryo alla prime armi che non i disegni delle sue ultime opere, che trovo più "freddi".

Veniamo dunque alle storie. La prima, Never ending heart, è sicuramente la meglio strutturata e la più coinvolgente, una storia così dolce-amara che quasi non si notano le capigliature e i vestititi tipicamente anni '80! Una storia che si fa leggere rapidamente, con personaggi molto umani che sanno catturarti. Ci vediamo nell'Eden è quasi un racconto autobiografico. Di fatto la storia non ha una trama vera e propria, ma è un semplice raccontare e susseguirsi di eventi, in particolar modo riguardanti i progetti artistici, la difficoltà di capire la propria strada e le proprie attitudini, i dubbi riguardanti il vivere lavorando nel campo dell'arte. L'ho trovato il racconto più ostico da affrontare, per il ritmo narrativo lento e per la tematica così particolare e specifica. Forse chi sogna di diventare una mangaka saprà, al contrario di me, meglio apprezzare questa storia breve! Infine L'omino di marzapane è fuggito! strizza l'occhio a diversi generi: non è propriamente uno shoujo in quanto non compare nessuna storia sentimentale, eppure di questo genere mantiene l'ambientazione scolastica, mentre si avvicina al thriller per via del segreto sospeso che aleggia tra i protagonisti, senza però mai tingersi dei colori forti del genere giallo. Il terzo racconto cattura l'attenzione e fa riflettere su un tema inusuale: la vendetta a lungo meditata, che ti rode l'animo, ma che alla fine rimane incompiuta. Nonostante tutto questa terza storia non mi ha totalmente convinta. La suspense non è mai realmente tale, l'antipatica di turno rivela comunque una forza d'animo che vanifica la vendetta a lungo meditata, facendo di fatto fare la figura della stupida al deus ex machina che verrà così sconfitto due volte.

Traendo quindi delle conclusioni direi che Never ending heart è un'opera di discreto pregio, con particolari punti di forza, ma anche alcune debolezze date soprattutto da una Fuyumi Soryo ancora acerba e dalle limitazioni intrinseche delle storie brevi. Di conseguenza questa non è un'opera per tutti. Di certo non è un'opera dalla quale iniziare se non si conosce l'autrice, mentre potrebbe essere apprezzata dai suoi fan di più vecchia data, senza tuttavia lasciare un grande impatto emotivo.

Infine, alcune parole sull'edizione italiana. Il volume presenta una bella sovraccoperta lucida abbastanza resistente e, nonostante l'elevato numero di pagine, è maneggevole e non presenta difficoltà nel leggere anche i balloon più interni. Ritengo però che il prezzo sia comunque una cifra considerevole, soprattutto considerata la carta, non proprio di eccelsa qualità e che tende ad ingiallire.

Opinioni degli utenti

Aggiungi la tua opinione su questa opera

Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Opinione:

Citazioni

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Immagini & Co

Immagini a colori

 

Immagini in bianco e nero

 


Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti per essere sempre aggiornato sulle ultime novità del sito! ^__^

ISCRIVITI SUBITO